Autore: Massimo Tegon
Pubblicato il: 7 dicembre 2005

Cos’è un Blog? Molte le definizioni di Blog o Web Log

blog

Una sorta di diario “accessibile a tutti”!

Personalmente mi piace questa definizione: Un blog è una pagina html dove una persona comune pubblica notizie, informazioni di vario genere, link e riflessioni personali di vario tipo… una sorta di diario personale “accessibile a tutti”!

Blog: un diario particolare senza dubbio che spinge le persone a mettere in piazza le proprie vicende, sensazioni, storie…una sorta di grande fratello auto-realizzato! Cosa può avere a che fare un BLOG con il Marketing Informatico…se un blog è una forma di comunicazione allora le aziende sicuramente saranno interessate a fare propria questa forma per comunicare. Esempio: il blog dell’amministratore delegato della Ducati.
Avere un Blog per la tua azienda

Comprendere i vantaggi dei Web Log e adattarne il modello alla tua azienda significa avere un vantaggio competitivo nei confronti della concorrenza. E se non hai nessuno che scrive con te e per te puoi sempre “affittarti” un web writer!

BLOG “nascono e crescono gli acchiappa BLOG”

Per scoprire gli ultimi post apparsi in rete , per trovare un sito blog, o per seplicemente raggruppare gli indirizzi blog preferiti ci sono motori super specializzati che si occupano solo di ricerca BLOG.

Per differenziarsi alcuni puntano su funzioni specifiche. Ad esempio il servizio conversation tracker di Blog Pulse serve a recuperare in rete i post in cui appare
una determinata parola chiave. Nello stesso indirizzo si scopre che i due personaggi più citati nel blog sono Harry Potter
e George Bush (facile la battuta sulll’eterna lotta tra bene e male).

Per trovare invece il diario on line di un personaggio famoso o sapere se anche il collega di ufficio ne ha uno si può provare ad inserire il nome in Icerocket.

Per gli appassionati di foto c’è Photoblog. Oppure sempre in rete attraverso la tecnologia RSS si puo fare affiddamento su motori come Feedster oppure Blogdigger che consente anche di creare un feed con i risultati della ricerca in modo da potere essere automaticamente informati sulle ultime novità. E’ simile ma più accattivante Pubsub che scandaglia continuamente 18 milioni di fonti (Blog inclusi) alla ricerca della parola chiave inserita dall’utente.

Ci sono anche servizi “ibridi” tipo Inform che secondo i suoi curatori dovrebbe rivoluzionare il modo in cui le persone leggono le notizie in rete: una pagina web che aggrega news provenienti dai quotidiani on line e dai blog. Vedi un piccolo esempio nel Portale del Marketing Informatico con le “nostre” news. La stessa idea è usata anche da Bloglines.

BLOG IBM
Ibm lancerà la più vasta operazione di blogging mai intrapresa da un’azienda. Dopo alcuni esperimenti isolati, sta incoraggiando in massa il suo staff di circa 320mila persone a essere più attivo nelle comunità tecnologiche on line. Si tratta di una mossa storica, già seguita con esiti positivi da altri giganti come Sun e Microsoft (http://blogs.msdn.com e http://blogs.technet.com), ma ancora abbastanza rara nelle grandi aziende, che perlopiù vigilano o sono addirittura ostili ai blog tenuti dai propri dipendenti, nella paura di fughe di notizie o problemi d’immagine.

La differenza con Microsoft o Sun sta, oltre che nella dimensione maggiore dell’iniziativa, anche nel fatto che Ibm ha deciso di non avere una risorsa centralizzata per i blog. Sono state però fissate delle linee guida, curate da James Snell, che chiariscono tono e regole agli impiegati di “Big Blue” che volessero lanciarsi nel mondo dei blog. Tra queste si chiede di farsi riconoscere dai lettori, di specificare la responsabilità personale di quanto scritto, di fornire informazioni rilevanti e di citare fonti e testi attinenti ma sempre nel rispetto del copyright e di altre clausole di “non disclosure” e in generale di non lanciarsi in diverbi o improperi.

BLOG WRITER
Sono poche le aziende che oggi comunicano attraverso un BLOG. Attività che data la definizione inziale sembrerebbe assurda. Pur tuttavia già si inizia a palrare di CORPORATE BLOG! E SE NASCESSE IN UN FUTURO NON TROPPO LONTANO la figura del CORPORATE BLOG WRTITER? Un consulente o un dipendente specializzato in comunicazione via BLOG che inserendosi nelle comunità dei bloggers ….

Se pensate che il blogger sia solo una persona con molta voglia di scrivere e un po’ di tempo libero, vi sbagliate o, piuttosto, dovete aggiornare la vostra visione della “blogosfera”. I dilettanti allo sbaraglio della Rete continuano ad essere la maggioranza ma, ormai, non sono più la regola. Come ha scritto di recente il prestigioso settimanale economico “Business Week”, i blog sono destinati a cambiare il modo di fare affari di molte aziende. Questi siti all’apparenza innocui e autoreferenziali, attirano invece l’attenzione di un numero sempre crescente di lettori, esprimono opinioni e visioni alle quali il pubblico dà sempre più peso e costringono dunque i grandi marchi a considerare il fenomeno con attenzione.

Facili da implementare, diretti e spontanei nell’approccio, i blog diventano sempre più popolari e solleticano le fantasie degli uomini-marketing, che pensano ora a come sfruttarli per veicolare il proprio messaggio attraverso la Rete. Negli Stati Uniti da un anno e mezzo i cosiddetti “evangelisti” elencano ed esaltano i vantaggi dei blog aziendali e i risultati, ora, si cominciano a vedere. Superate le perplessità dei primi tempi, un buon numero di produttori sta scegliendo la via del Web informale per stabilire un contatto immediato con i clienti, far conoscere le novità e, soprattutto, raccogliere feedback e stimolare la discussione attorno ai propri prodotti e servizi.

Così Vespa, il marchio del gruppo Piaggio alle prese con il rilancio del proprio brand sul mercato americano, ha annunciato l’intenzione di aprire due blog, scritti da fan della celebre due ruote. L’esempio di Vespa (che però, a quanto pare, non ha intenzione di fare altrettanto in Italia) è solo il più recente: tra i primi ad esplorare queste strade c’è stata Macromedia che “blogga” regolarmente ormai da quasi tre anni, per farsi un po’ di autopromozione e per dare una mano agli sviluppatori. Il Boeing Blog è scritto da Randy Baseler, vice-presidente per il marketing dell’azienda di Seattle.

Audi è da qualche mese on line con il criptico blog sulla A3 rubata. Procter & Gamble, per promuovere un deodorante ha creato “Where the secret girls get real” mentre la vodka svedese Svedka Vodka ha appena lanciato Gardenofsweden.com un blog dai contenuti un po’ underground per attirare l’attenzione e coinvolgere i giovani da 21 a 30 anni d’età, un target solitamente difficile da interessare con le tradizionali tecniche promozionali.

In Italia non c’è molto: ci ha provato prima Lancia, con Miss Y Diary (il blog è ancora on line ma non è aggiornato dal 2003) e lo scorso anno Bacardi ha lanciato il suo Bblog, ma l’esperimento (poiché di ciò si è trattato) è durato solo pochi mesi. fonte My Tech

Glossario Blog: le definizioni dei Blog

Aggregatore Sito
software che permette di riunire e mostrare in un’unica interfaccia i contenuti di più blog. Esempi di software (detti feed aggregator o news aggregator) sono SharpReader, NetNewsWire, KlipFolio ecc. L’aggregazione può anche essere una delle funzioni di un browser (Safari). Alcuni siti, come Blog Aggregator, forniscono un servizio di aggregazione generalistica e/o tematica.

Antipixel
Immagini di piccole dimensioni utilizzate dai blogger per linkare i propri blog ad altri siti web. Tra gli antipixel di dimensioni standard troviamo quelli di 80×15 pixel .

Atom
Formato di interscambio di contenuti basato su XML.

Blog
è l’abbreviazione di web log e indica un sito web autogestito dove vengono pubblicate in tempo reale notizie, informazioni, opinioni o storie di ogni genere, visualizzate in ordine cronologico inverso. Il blog è uno strumento di libera espressione, una via di mezzo tra la homepage personale e il forum di discussione, che tiene traccia (log) degli interventi dei partecipanti. Un blog può essere personale, un diario online costantemente aggiornato che tutti possono leggere, oppure può essere uno spazio sul web attorno al quale si aggregano navigatori che condividono interessi comuni. Una definizione abbastanza condivisa fa riferimento al CMS che rende particolarmente agevole la creazione e l’aggiornamento dei contenuti, anche senza avere competenze relative al codice. Il termine è stato probabilmente coniato da Peter Merholz.

Blogchalk
è un’informazione rapida fornita al navigatore di un blog circa il nome, il sesso, la fascia d’età, gli interessi, il luogo di provenienza e le lingue parlate dal blogger. Si compone di un’immagine, un testo e una porzione di codice che può facilitare l’indicizzazione del blog sui motori di ricerca. Il codice HTML viene generato automaticamente dal sito www.blogchalking.tk.

Blogger
1. Persona che possiede un blog o scrive su un blog.
2. Uno dei software più diffusi per la gestione di un blog (www.blogger.com).

Blogosfera
Definisce i blog intesi come comunità e le loro relazioni reciproche.

Blogroll
1. Lista di link, ad altri blog o ad altri siti web, contenuta generalmente nella sezione laterale di un blog. Si trova anche nella notazione separata blog roll.
2. Sistema di gestione dei link offerto dal sito www.blogroll.com.

Blogspot
Servizio di hosting gratuito per blog collegato a Blogger.com. L’indirizzo è www.blogspot.com.

Blogstar
Blogger “famoso”. Il criterio per cui si possa definire un blogger “blogstar” non è fisso. Alcuni fanno riferimento alla presenza su altri media, altri al numero dei contatti ricevuti tramite i propri blog, altri alla partecipazione ad alcuni noti blog collaborativi ecc.

Blurker
Persona che segue un blog “silenziosamente”, non partecipando alla discussione nei commenti. Il termine fonde i due termini blog e lurker.

Buzznet
Servizio di hosting gratuito per photoblog e moblog. L’indirizzo è www.buzznet.com.

CMS
Acronimo di Content Management System: sistema di gestione del contenuto di un Portale o di un blog. Viene anche detto piattaforma di publishing. Uno dei più diffusi CMS per Blog è Movable Type.

Commentatore
Persona che partecipa alla discussione pubblicando un commento su un blog.

Commento
Osservazione lasciata da un lettore del blog relativo ad un post o a commenti precedenti.

Feed
File che permette l’interscambio dei contenuti di un blog con altri blog, siti e applicazioni, come i feed aggregator o news aggregator. I più diffusi formati di feed, basati su XML, sono RSS, RDF e Atom. Sui blog sono indicati da un’icona generalmente color arancio o dalla scritta “syndicate”.

Flame
Commento ostile o irriverente, spesso di natura personale.

Fotoblog
Vedi Photoblog. Si trova anche nelle notazioni photolog, fotolog e fotoblog.

Google bomb
Inserimento di link su più blog che mirano a ottenere un’indicizzazione su Google e altri motori di ricerca con un ranking alto della pagina associata a un testo o a un’immagine. Vi è contrasto e ironia nel collegamento tra testo o immagine e pagina web. Il termine è stato probabilmente coniato da Adam Mathes. Un esempio degno di nota riguarda l’italiano “miserabile fallimento”, collegato al sito del Governo Italiano e alla biografia del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che a sua volta riprende l’americano “miserable failure”, collegato alla biografia di George W. Bush.

KlipFolio
Software gratuito per l’aggregazione di contenuti disponibile all’indirizzo www.klipfolio.com. Le fonti dei contenuti, genericamente chiamate KlipFood, possono essere testo, RSS, HTML e RPC. I Klip sono file XML che contengono informazioni che permettono a KlipFolio di ricevere e visualizzare dati ottenuti da fonti remote. I Klip sono scaricabili da www.klipfarm.com e riguardano una grandissima varietà di informazioni.

Moblog Blog
contenente fotografie aggiornato in tempo reale tramite telefono cellulare dotato di fotocamera. Il termine fonde i due termini mobile e blog.

Movable Type
content management system della Six Apart. Il programma è gratuito (ma privo di supporto) per un singolo utilizzatore. Sono disponibili ulteriori versioni a pagamento. Il sito di riferimento è www.movabletype.org.

Permalink Link
a un post che rimarrà valido anche quando il post entrerà a far parte dell’archivio del blog e non sarà più visualizzato nell’homepage. Permette di poter effettuare un collegamento a un post che rimarrà funzionante anche in futuro.

Photoblog Blog
contenente fotografie, ma anche testo. Si trova anche nelle notazioni photolog, fotolog e fotoblog.

Ping
Nell’accezione più comune consiste nell’invio di un pacchetto di dati in una rete per stabilire lo status del sistema ricevente. Nella blogosfera si usa nell’accezione legata all’invio di dati necessari per effettuare il TrackBack con un altro blog.

Post
Messaggio inserito in un blog, ma il termine era già utilizzato per i newsgroup e i forum. Dal termine post deriva il verbo “postare”.

RDF
Acronimo di Resource Description Framework, è uno standard del W3C basato su XML che definisce le specifiche per il trattamento dei metadati, fornendo interoperabilità tra applicazioni che scambiano sul web informazioni. Un feed RDF è un feed che rispetta le specifiche fornite.

RSS
Acronimo di RDF Site Summary o Really Simple Syndication o Rich Site Summary. è un formato di interscambio di contenuti basato su XML. I feed RSS, nelle versioni 0.91, 1.0 e 2.0, sono attualmente i più diffusi.

Splinder
Servizio di hosting gratuito per blog. L’indirizzo è www.splinder.com.

Stickers
Traduzione inglese di “adesivi”. Vengono chiamati così i banner e gli antipixel utilizzati dai blogger per linkare i propri blog ad altri siti web.

Technorati
Servizio di monitoraggio di blog e siti web, in grado di fornire informazioni sui link a una risorsa e il suo grado di popolarità e “freschezza”.

Thread
Serie di commenti postati dai lettori di un blog che seguono un tema e una sequenza cronologica. Termine già utilizzato per newsgroup, forum e mailing list.

TrackBack
Sistema attraverso il quale viene inviato, dal proprio blog, un segnale, chiamato ping, ad un altro sito web capace di elaborarlo (in genere un altro blog) per notificare che è stato creato un link a quel sito o che è stato pubblicato un commento relativo ad un argomento trattato su quel sito.

Troll
Persona che scrive un commento provocatorio soltanto per generare una risposta astiosa. Il termine era già utilizzato nei newsgroup, nei forum e nelle mailing list.

Weblog
Sinonimo di blog.

GD Star Rating
loading...
Cos'è un Blog? Molte le definizioni di Blog o Web Log , 3.0 out of 10 based on 1 rating

Commenti

commenti

Vuoi maggiori Informazioni?

Valorizziamo la tua privacy: le tue informazioni resteranno riservate.
Non comunichiamo a terzi le informazioni personali degli utenti.

   
   
   
 
 
*Scrivi il codice sotto riportato
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.